trattorino tagliaerbaUn tagliaerba trattorino è senza dubbio la soluzione più comoda ed efficace per prendersi cura del proprio giardino o di altri spazi verdi di considerevoli dimensioni.

Se avete la fortuna di avere un grande giardino, un parco o un orto, affidarsi a un comune rasaerba potrebbe richiedere troppo tempo e fatica, con un trattorino potrete fare di più, in minor tempo e con risultati superiori anche sul fronte della qualità della rasatura.

Caratteristiche varie dei trattorini tagliaerba

Non serve essere dei grandi esperti di meccanica per valutare le caratteristiche di un trattorino, ma senza dubbio risulta utile prendere quanto meno un po’ di dimestichezza con alcune delle caratteristiche e dei principali componenti di questo strumento.

I modelli con piatto frontale risultano particolarmente manovrabili e facili da usare, dando un buon controllo sulla rasatura dell’erba anche ai meno esperti.

La presenza di un raccoglitore per l’erba tagliata è senza dubbio comodo e in molti casi questo è un accessorio che va aggiunto al modello base, quindi incide, anche se non molto, sul costo finale del tagliaerba.

La presenza di una presa di forza o presa di potenza è senza dubbio utile per agganciare eventuali accessori, come una fresa agricola e rendere così il trattorino uno strumento ancor più utile e versatile.

Consigliati per te

Scopo del trattorino raserba

Perché qualcuno dovrebbe acquistare un trattorino tagliaerba, a quale scopo, a cosa serve un strumento di questo tipo nel concreto?

Rispondere è piuttosto semplice. Chiunque abbia un giardino o un parco di buone dimensioni sa bene quanto la cura del manto erboso richieda tempo ed impegno, un trattorino aiuta molto ad avere risultati ottimali con minori sforzi. Spesso i trattorini rasaerba non richiedono alcuna specifica capacità di utilizzo o di guida, sono quindi utilizzabili potenzialmente da tutti. Se usati con continuità, garantiscono un manto erboso tagliato alla perfezione e in salute per lungo tempo.

I migliori trattorini rasaerba hanno tra i loro punti di forza, oltre a un comodo design che ne rende facile la manovrabilità, anche tante funzioni decisamente interessanti connesse al taglio del prato. Per chi ha un  grande giardino e desidera che sia sempre in ordine un trattorino tagliaerba è senza dubbio utilissimo.

Meglio un trattorino tagliaerba a scoppio o elettrico?

Prezzo: EUR 1.537,00
Da: EUR 1.690,00

Molti si chiedono se sia meglio investire su un tagliaerba trattorino con motore a scoppio o piuttosto su uno elettrico. Un tempo i motori a scoppio senza dubbio offrivano performance maggiori, anche su terreni accidentati o con pendenze, oggi però anche i tagliaerba elettrici se la cavano egregiamente in ogni situazione. La scelta spetta quindi solo a voi, in base alla vostra sensibilità ambientale e a considerazioni sui costi.

C’è poi da dire che, se avete terreni molto ampi un trattorino tagliaerba a scoppio potrebbe con ogni probabilità darvi più sicurezza di poter completare il vostro lavoro senza dover fare una o più pause per la carica.

Meglio il trattorino o un robot tosaerba?

Una buona alternativa al trattorino tagliaerba è senza dubbio rappresentata da un robot tagliaerba, si tratta di un dispositivo che in modo autonomo è in grado di tagliare il nostro prato, in base alle impostazioni da noi scelte.

Ormai ci sono robot di vario tipo che ci possono aiutare nelle faccende domestiche, molti conoscono ad esempio gli aspirapolvere robotizzati, anche i tagliaerba robotici sono una realtà e possono funzionare bene in vari contesti.

Senza dubbio tra i punti di forza di un robot tosaerba c’è il fatto che lavora al posto vostro e vi fa quindi risparmiare tempo. I vantaggi di un trattorino sono invece un maggiore controllo sul lavoro di rasatura del prato, anche nel caso di terreni con forme particolari o “ostacoli” come alberi, sassi di grandi dimensioni, ecc.

Non esiste una soluzione ottimale, la scelta tra trattorino o robot tagliaerba spetta al singolo, in base alle proprie esigenze, alla dimensione del giardino e alle sue caratteristiche. Molti poi, va detto, si divertono a guidare il loro trattorino e prendersi cura del prato diventa un’occasione per passare un po’ di tempo all’aria aperta.

Tosaerba trattorino a 4 ruote motrici

La trazione è uno egli aspetti che andrebbe sempre debitamente considerato quando si deve scegliere un trattorino tagliaerba. I modelli a 4 ruote motrici sono particolarmente grintosi e perfetti per terreni accidentati, irregolari o con pendenze piuttosto sostenute.

Un buon trattorino con 4 ruote motrici permette di rasare l’erba in modo uniforme su ogni genere si terreno, regalando al contempo non poche soddisfazioni a chi si diverte alla guida di qualsiasi veicolo, incluso un trattorino per la cura del prato.

Il prezzo medio

Un trattorino tagliaerba non andrebbe visto come un costo, ma come un investimento in grado di farci risparmiare tempo e fatica, se però il budget per voi è un problema, meglio optare per un tagliaerba trattorino economico o per un tagliaerba trattorino usato?

Dare una risposta non è facile. Un tagliaerba nuovo ha innegabili vantaggi, ma se si sceglie un modello economico le prestazioni in alcuni casi potrebbero risultare deludenti. Se si sceglie un buon usato è comunque possibile risparmiare, avendo però la possibilità di portarsi a casa un tagliaerba trattorino Honda, un John Deere o un tagliaerba di altre prestigiose marche, che negli anni si sono fatte conoscere ed apprezzare per i risultati che consentono di ottenere, anche ai meno esperti

Oltre al prezzo, che può spingerci nella scelta, magari verso un modello economico o un trattorino usato, c’è poi un’altra variabile che dovrebbe guidarci, ovvero le dimensioni.

Le dimensioni di un trattorino rasa erba possono variare di parecchio da modello a modello. Non è sempre detto peraltro che più grande sia sinonimo di più potente, o più costoso, le cose non sono così semplici. La cosa migliore è senza dubbio confrontare le caratteristiche di più modelli differenti, magari di vari produttori, tenendo bene in considerazioni quelle che sono le proprie esigenze e anche lo spazio disponibile da adibire al nostro trattorino quando non lo utilizziamo.

Quale scegliere

Quale trattorino tagliaerba è meglio scegliere? Ci sono parecchie variabili che vanno tenute debitamente in considerazione e che possono guidarci nella scelta, tra queste il prezzo, le dimensioni, la potenza, la presenza di accessori che ci interessano, il tipo di alimentazione, la marca, ecc.

Senza dubbio non esiste un trattorino perfetto per ogni esigenza, molto dipende dal budget che si ha a disposizione, dalla dimensione e tipologia di prato sul quale intervenire e non ultimo dai propri gusti e preferenze, anche per quanto riguarda il design o il brand.

La cosa importante, quando si deve scegliere un trattorino tagliaerba è avere le idee chiare sulle proprie necessità ed informarsi a dovere, confrontando le caratteristiche di vari modelli e diversi produttori, così si potrà senza dubbio trovare con una certa facilità la soluzione maggiormente in linea con le proprie specifiche esigenze.

Tagliaerba trattorino: quali sono i migliori?

Come detto, il primo passo da compiere quando si deve scegliere un trattorino tagliaerba è riflettere su quelle che sono le proprie necessità ed aspettative. Questo ci aiuterà a decidere tra diverse dimensioni, tra motore a scoppio o elettrico, tra le varie caratteristiche tecniche e naturalmente ad individuare anche la fascia di prezzo più in linea con la nostra disponibilità.

Il secondo passo sarà quello di raccogliere informazioni, ad esempio leggendo le recensioni di tagliaerba disponibili online e spesso condivise dai loro stessi utilizzatori.

Noi abbiamo selezionati 4 diversi trattorini tagliaerba che vi presentiamo brevemente per aiutarvi ad individuare il più adatto a voi.

Castel Garden XDC 140 HD

Il Castel Garden XDC 140 HD è un trattore tosaerba robusto e affidabile, perfetto per giardini con estensione fino a 3500mq. Le sue lame sono facilmente regolabili, in modo da impostare fino a 7 differenti altezze per il taglio dell'erba, in base alle vostre preferenze e al tipo di prato. Il suo volante ergonomico ha un'impugnatura molto comoda e risulta morbido al tatto, rendendo così la manovra decisamente confortevole. I fari anteriori, il paraurti e l'ampio sacco per la raccolta completano la dotazione di questo trattorino che risulta veramente comodo e facile da usare, oltre che sicuro ed affidabile.
Vai a Castel Garden XDC 140 HD

Trattore Mcculloch M145-977TC

Il Trattore Mcculloch M145-977TC ha un motore potente e un design che risulta energico e al contempo molto curato. Da ottimi risultati su varie tipologie di superfici e consente fino a 6 diverse regolazioni per il taglio dell'erba. Il suo telaio è un monoblocco in acciaio rinforzato, praticamente indistruttibile. Oltre alla robustezza il produttore tiene però anche al confort e alla facilità d'uso, da qui le luci e una comoda sedia regolabile.
Vai a Trattore Mcculloch M145-977TC

Trattorino Rasaerba MTD

Il trattorino rasaerba MTD con cambio transmatico e scarico laterale è veramente facile da utilizzare. La regolazione del taglio dell'erba è molto intuitiva e il suo sedile risulta veramente comodo. La luce crepuscolare fa il suo dovere, stessa cosa per lo scarico laterale. Il suo design è moderno ed accattivante, le sue dimensioni relativamente contenute. Questo trattorino può rappresentare un'ottima scelta se si hanno giardini di medie dimensioni e si vogliono ottimizzare al massimo i propri sforzi, tenendo d’occhio anche il budget.
Vai a Trattorino Rasaerba MTD

McCulloch trattore M115

Più economico, ma comunque molto interessante il McCulloch trattore M115. Maneggevole, facile da usare e in grado di dare ottimi risultati su varie tipologie di prato, anche di rilevante estensione. Con i suoi 115kg di peso risulta piuttosto leggero se paragonato ad altri modelli simili e grazie al potente motore a benzina che lo alimenta questo tagliaerba può di sicuro diventare un alleato prezioso e affidabile per la cura di ogni giardino.
Vai a McCulloch trattore M115

Consigliati per te