dondolo da giardinoChi ha la fortuna di avere a disposizione degli spazi verdi in casa o un terrazzo spazioso può scegliere di introdurre un bel dondolo da giardino, elemento giocoso e che rende l’outdoor immediatamente più accogliente e piacevole. I dondoli da giardino sono un punto di sosta molto speciale, perché permettono di rilassarsi dondolandosi, quindi di trascorrere il tempo libero in completo relax. Non solo, perché i dondoli da giardino sono elementi adorati dai bambini, che possono cullarsi o farsi un sonnellino nei morbidi cuscini che li completano. In commercio possiamo incontrare tante tipologie di dondoli da giardino, quindi vediamo quali sono le loro caratteristiche e cosa dobbiamo considerare per orientarci all’acquisto.

Caratteristiche dei dondoli da giardino

I dondoli da giardino possono essere realizzati in materiali molto diversi fra di loro. Un must è rappresentato dai dondoli in legno, elementi che rispettano la natura e sanno inserirsi con cura negli spazi verdi. I dondoli in legno sono elementi belli da ammirare, piacevoli e robusti, che sfruttano il materiale nella struttura e possono essere completati con una cuscinatura scelta ad hoc. I dondoli in legno offrono molto spesso un’allure romantica e shabby, ma molti sono i modelli di dondoli moderni che vantano forme essenziali e che possono essere inseriti con fiducia anche negli spazi verdi più moderni. La struttura può essere a uno, a due o anche a tre posti e i cuscini di complemento possono essere scelti in varianti monocromatiche, belle e delicate, oppure vivaci e ravvivate da stampe colorate, trame grafiche o combinazioni di colori diversi.

Un altro materiale che viene spesso impiegato nella realizzazione di dondoli da giardino è il metallo, quindi l’alluminio o l’acciaio. In questo caso si tratta di elementi molto robusti, anch’essi disponibili ad un posto, a due posti o a tre posti, che possono essere sistemati in un angolo del giardino per impreziosirlo con la loro carismatica presenza. Solidi e spesso minimal nel loro aspetto, i dondoli in alluminio possono essere lavorati e quindi acquistare un’estetica romantica, o presentarsi lineari, quindi adatti agli spazi più moderni.

Ma i dondoli possono essere realizzati anche in plastica e in questo caso si tratta di sistemi più leggeri che in molti casi si propongono reclinabili o ribaltabili. I dondoli da giardino in plastica possono essere addirittura chiusi e trasportati o ricoverati in garage durante la stagione fredda, quindi si tratta di elementi pratici e che sanno arredare gli spazi verdi con la giusta dose di contemporaneità. Ideali per i terrazzi perché leggeri, questi dondoli possono essere ad un posto, a due posti o addirittura a tre posti e in molti casi si tratta di dondoli da giardino reclinabili o ribaltabili che possono essere trasformati in letto.

I materiali eletti per realizzare i dondoli da giardino sono come abbiamo visto tre, il caldo e avvolgente legno, il robusto metallo quindi l’alluminio, il ferro o l’acciaio e la plastica. Ogni dondolo ha le sue caratteristiche materiche e, in tutti i casi, deve trattarsi di elementi opportunamente trattati per resistere alle intemperie, alla luce forte del sole e anche al gelo se si tratta di dondoli che vengono lasciati in esterno per tutto l’anno. I trattamenti devono quindi essere indicati nella confezione per permetterci di contare su elementi robusti e durevoli nel tempo, ma soprattutto adatti all’uso e alla possibilità di ricovero nei mesi invernali.

Consigliati per te

Dondolo da giardino sospeso: una variante molto in voga

Una variante bella, scenografica e delicata del classico dondolo a giardino ha una natura sospesa e viene spesso posizionata sotto un albero robusto o su una parete. Si tratta di dondoli che hanno la forma di una poltrona e che anche in questo caso possono essere a uno o più posti. Spesso i dondoli sospesi hanno la forma ad uovo e permettono agli abitanti di coccolarsi al loro interno per dedicarsi al riposo e al relax. Bellissimi da ammirare quanto facili da inserire nei giardini e nelle terrazze, questi dondoli ad uovo possono essere realizzati in rattan, fibra intrecciata molto leggera o in plastica o metallo. Si tratta di elementi più leggeri e meno invasivi rispetto al classico dondolo da giardino, che possono essere spostati secondo volontà e ricoverati in garage nelle stagioni fredde, soprattutto se si tratta di dondoli free standing che hanno una loro pedana integrata. Le caratteristiche dei dondoli sospesi sono le stesse dei dondoli classici e la loro cuscinatura è spesso morbida e avvolgente. Il risultato è un elemento da giardino comodo e piacevole da ammirare, che può assumere un’allure vintage come nel caso del dondolo a uovo, oppure votarsi a canoni moderni se realizzato in forme più geometriche e in materiali moderni come la plastica o i metalli leggeri come l’alluminio intrecciato.

Dondoli a gazebo: il piacere dell’ombra

I dondoli possono essere pensati con una struttura a gazebo e, in questo caso, si tratta di un sistema dolce e protettivo, perfetto per i giardini che sono molto esposti al sole. In questo caso il dondolo è dotato di un sistema di tenda coprente che crea la giusta dose di ombra e che permette agli abitanti di sostare anche nelle giornate più calde e assolte. Molte sono le proposte di dondoli a gazebo che si incontrano in commercio, alcune realizzate con tele naturali di cotone o lino, altre in tele di plastica o Pvc che si propongono più robuste e durevoli nel tempo.

I dondoli gazebo sono ideali anche per i bambini, che possono giocare e riposarsi dondolandosi e contando su un’area d’ombra molto piacevole e sicura. La stessa funzione protettiva può essere svolta dai dondoli con zanzariera. In questo caso il perimetro del dondolo viene attrezzato con una zanzariera che può essere realizzata in maglia di cotone o con fibre sintetiche, che permettono a chi si sta dondolando di proteggersi naturalmente dagli insetti. Oltre allo scopo funzionale, i dondoli con zanzariera si propongono bellissimi, soprattutto nelle versioni in legno o rattan che regalano all’elemento una spetto dolce e romantico.

Come scegliere il dondolo da giardino migliore

Ora che abbiamo compreso quali sono le caratteristiche del dondolo, possiamo concentrarci sulla scelta per il nostro giardino o terrazza. Quando decidiamo di acquistare un dondolo da giardino dobbiamo meditare sullo spazio che abbiamo a nostra disposizione. Se abbiamo la fortuna di avere a disposizione ampie aree verdi o terrazzi molto spaziosi possiamo optare per dondoli larghi, da due posti o tre posti. Se gli spazi sono invece minuti dobbiamo calibrare la grandezza del dondolo per dare vita ad un angolo armonioso ed equilibrato.

La scelta del materiale deve essere presa in base all’arredo giardino e alla tipologia di spazio verde. Chi ama i giardini romantici e barocchi può orientarsi ad una scelta di dondolo da giardino in alluminio o legno, magari reso più interessante da decori in ferro o dall’introduzione di cappottine, gazebo o zanzariere. Chi invece dispone di aree essenziali e contemporanee può mirare ad un dondolo pulito, bello ed essenziale, abile nell’inserirsi al meglio nello spazio a disposizione. Se gli spazi sono piccini ma non vogliamo rinunciare al piacere del dondolio possiamo optare per una poltrona dondolo, che ingombra molto meno spazio e può essere appesa o posizionata dove preferiamo, cerando un’oasi di pace e relax molto bella da ammirare, qualunque sia lo stile presente in casa.

Un’attenzione speciale merita di essere riservata infine ai tessili che completano i dondoli da giardino. Cuscini, schienali, cappottine e zanzariere chiedono di completare al meglio il dondolo da giardino, quindi di essere scelti in armonia con l’arredo e lo stile presenti negli spazi outdoor. Chi ricerca un’estetica semplice può orientarsi al bianco candido e alla forza delle fibre naturali, belle agli occhi, salubri per la pelle e piacevoli al tatto. Chi ama i colori e le contaminazioni stilistiche può invece orientarsi vero le stampe colorate, le fibre naturali o sintetiche e i giochi di colore, che sanno ravvivare il giardino e si propongono perfette per i bambini.

La regola per come acquistare il dondolo da giardino chiede di valutare con attenzione se abbiamo dello spazio per ricoverarlo nelle stagioni fredde o se dobbiamo lasciarlo esposto per tutto l’anno, scegliendo di conseguenza materiali forti e opportunamente trattati.

Un’ultima accortezza interessa l’uso, perché se si ama il relax completo si può scegliere un dondolo con lo schienale reclinabile che è in grado di trasformarsi in un dondolo letto, assicurando il top del relax a tutta la famiglia.

Nel complesso, le regole per scegliere al meglio il dondolo da giardino chiedono di valutare:

  • lo stile presente nel giardino o nel terrazzo;
  • lo spazio che abbiamo a nostra disposizione;
  • l’uso che vogliamo farne, se semplice seduta o riposo;
  • la possibilità di ricoveralo all’interno nella stagione fredda;
  • un eventuale impiego da parte dei bambini;
  • la volontà di avere a disposizione una protezione dal sole o dagli insetti.

Dondoli da giardino consigliati

I dondoli da giardino hanno una fascia di prezzo molto variabile. Il costo varia in base alla dimensione, al materiale di costruzione e anche alla decorazione. Un dondolo piccolo e versatile può essere acquistato a partire da una base di 100 euro, mentre un dondolo di medie dimensioni può partire da un minimo di 300 euro. Prezzi più sostenuti si incontrano nelle proposte di dondoli strutturati, soprattutto se decorati con ferro battuto o completati con strutture di gazebo o zanzariere. In questo caso si prezzi possono variare in base alla forma e al materiale, ma si tratta di sistemi belli e robusti, fatti per durare per sempre. Alla luce di queste caratteristiche vediamo alcuni esempi di dondoli da giardino per orientarci all’acquisto.

Dondolo da giardino con schienale abbattibile 3 posti

Dondolo da giardino con schienale abbattibileChi ama l’arredo classico può contare su questa proposta di dondolo da giardino reclinabile a tre posti. Si tratta di una soluzione comoda e leggera, dotata di calottina proteggi sole e proposta nei dolci toni del marrone cioccolato. La struttura del dondolo è realizzata in ferro verniciato a polvere in colore grigio scuro e il tessuto della cuscinatura è in poliestere. Le dimensioni sono di 203x115x170 cm e il dondolo da giardino di Neffy Shop viene proposto a un costo ottimo per la sua qualità.
Vai a Dondolo da giardino con schienale abbattibile 3 posti .

Dondolo altalena in legno tropicale

Dondolo altalena in legno tropicaleJustmoment propone un dondolo in legno molto dolce e piacevole. Si tratta di un dondolo realizzato in legno massello tropicale, lavorato e trattato con oli vegetali al fine di garantire il top della resistenza alle intemperie. Dondolo due posti comodo e piacevole, la proposta è dotata di cuscino e di raccordiera in ottone e la sua estetica è vicina allo shabby, ideale per i giardini romantici e per i terrazzi che strizzano l’occhio all’arredo rustico e coloniale. La dimensione del dondolo è di cm L166xP123xH min 164 max 178.
Vai a Dondolo altalena in legno tropicale .

Amaca a dondolo con zanzariera

Amaca a dondolo con zanzarieraD-Mail propone un dondolo con amaca semplice, essenziale e perfetto per chi vanta un arredo contemporaneo negli spazi esterni. Si tratta di un sistema leggero a due posti, perfetto per il relax e per arredare con brio i giardini e i terrazzi di casa. La struttura del dondolo amaca è realizzata con un telaio in metallo verniciato a polvere e il rivestimento in poliestere di colore bianco. La portata massima è di 150 Kg e le misure sono di 36 x 139 x 201 cm ca. Si tratta di un dondolo amaca dotato di zanzariera, quindi perfetto per chi cerca una soluzione rapida e priva di ancoraggio, ma abile nell’accogliere abitanti e ospiti offrendo il top del relax e della protezione. Il tocco in più? Non serve ancoraggio per questo dondolo amaca, che può essere montato e smontato in un baleno, diventando il punto di appoggio eletto della bella stagione.
Vai a Amaca a dondolo con zanzariera .

Gazebo Parasole da Giardino con Dondolo Letto e zanzariere 3 posti

Gazebo Parasole da Giardino con Dondolo LettoEcco una proposta di dondolo da giardino davvero completa, che può trasformarsi in un giaciglio estivo dove trascorrere le notti più caldi o migliori momenti di riposo. Il dondolo letto di Savino Fiorenzo ha tutte le carte in regola per arredare al meglio gli spazi esterni, perché si tratta di un dondolo letto con zanzariera, che offre tre posti e una copertura superiore con struttura gazebo e laterale con quattro zanzariere che possono essere chiuse in tutta semplicità. La struttura del dondolo da giardino è in acciaio e il telo è idrorepellente in poliestere. Le dimensioni sono generose, 2,55×1,75×2,50 mt per un dondolo da giardino adatto agli spazi verdi più ampi e che viene proposto all’equilibrato prezzo di circa 400 euro compresa la bella e romantica cuscinatura.
Vai a Gazebo con Dondolo Letto .

Yopih – Poltrona a dondolo sospesa a forma di bozzolo

Poltrona a dondolo sospesa a forma di bozzoloChi non ha la fortuna di avere a disposizione ampie aree verdi di giardino o terrazza, o semplicemente ricerca un dondolo semplice ed essenziale può contare sulla soluzione di Yopih, un dondolo sospeso a forma di uovo molto piacevole nel design e abile nel completare al meglio gli spazi esterni regalando un simpatico tocco di innovazione. Il dondolo sospeso è realizzato in polietilene rattan sintetico con struttura in acciao inox. I cuscini sono in poliestere trattati per resistere alle intemperie e ai raggi Uv. Il sistema di dondolo sospeso può essere lasciato in esterno per tutto l’anno e la sua bellezza va ricercata nella forma di dondolo a uovo pensato per una persona, nella trama di design e nella forma decisamente divertente e originale. Il dondolo sospeso a uovo viene proposto a prezzi scontati su Amazon.
Vai a Poltrona a dondolo sospesa a forma di bozzolo .