Forni da giardino: con ruote o fissi, in pietra o in acciaioChi ha un giardino o la fortuna di disporre di spazi esterni può attrezzarli con un forno da giardino, un elemento che permette d cucinare all’aria aperta e di preparare festosi pranzi e cene in compagnia. Il forno da giardino è infatti un forno a tutti gli effetti, ma per materiali e forma è adatto agli ambienti esterni.
Il ‘bello’ del forno da giardino va ricercato nella sua funzionalità, perché se si tratta di un forno per pizze o di un forno multiuso, il sistema permette di cucinare completamente in esterno le pietanze e di non impiegare la cucina interna. Il risultato si legge in una maggiore versatilità, nella bellezza di preparare cibi buoni e appetitosi, che possono essere serviti in tavola in un baleno e nella possibilità di cuocere tanti alimenti speciali come per l’appunto le pizze, le focacce e tanti buoni prodotti lievitati.
Oltre a non richiedere l’impiego della cucina interna, il forno da giardino permette di sfruttare combustibili molto interessanti come la legna. Il forno da giardino a legna offre infatti una cottura che regala agli alimenti un sapore deciso e che può essere sfruttata per preparare piatti speciali, a base di carne, pesce o verdure.
Illimitata è la lista dei piatti che possiamo preparare con il forno da giardino, quindi vediamo quali sono le sue caratteristiche e come orientarci per acquistare il migliore forno da giardino o dei modelli che siano perfettamente adatti alle nostre esigenze.

Consigliati per te

Forni da giardino caratteristiche

In commercio possiamo incontrare molti tipi di forno da giardino e quando acquistiamo online dobbiamo tenere conto delle opinioni degli utenti, ma possiamo anche approfittare di offerte sicuramente interessanti. Chi ha poco tempo a disposizione e desidera contare su supporti semplici e leggeri può infatti acquistare forni da giardino in acciaio già pronti all’uso, sceglierli con pochi click e vederseli recapitare a casa in pochi giorni. I forni in acciaio sono sicuramente la scelta migliore per chi ricerca forni da giardino versatili, perché sono strumenti potenti e sicuri, spesso dotati di ruote che ne permettono un facile e agevole ricovero in garage o in casa quando non vengono utilizzati.
Leggermente diverso è il discorso dei forni da giardino in muratura. In commercio possiamo incontrare esempi di forno da giardino prefabbricato, che chiede quindi di seguire i sistemi di posa e di montaggio per trovare la giusta locazione negli spazi esterni. Sicuramente i forni da giardino in pietra o in mattoni sono più scenograficie rustici rispetto ai forni in acciaio, creano un’atmosfera unica e se posizionati al riparo possono essere pensanti per restare all’esterno per sempre.
I forni da esterno in pietra lavica, muratura o cemento necessitano di un progetto, della scelta del materiale di rivestimento che può essere preferito in base alle esigenze personali, dell’acquisto della necessaria canna fumaria e degli eventuali marmi o piani di appoggio, che possono essere realizzati in pietra lavica o in altre pietre naturali. Si tratta, a conti fatti, di un’opera più scenografica ma laboriosa, che chiede un maggiore dispendio di tempo, di energie e anche di denari.

Quanto costa un forno da giardino?

In commercio possiamo incontrare diversi tipi di forno da esterno e il prezzo è variabile in base al sistema, alla sua bontà e al prestigio tecnologico, ma anche in base alla dimensione e alla portata. Come accade con i forni tradizionali, i forni da giardino possono essere alimentati a gas, a legna e nella definizione del prezzo molto gioca il materiale di costruzione. Non è detto che il costo di un forno a legna in pietra superi di molto quello di un forno da giardino in acciaio, perché contano molto la fattura, la tecnologia e anche il design.
I forni mobili con ruote in acciaio sono sicuramente i più economici, ma possono raggiungere anche i 3mila euro e oltre di spesa se si tratta di modelli sofisticati e particolarmente accessoriati. Nel caso del forno in pietra si acquista l’idea progettuale e, nel caso di prefabbricati, il costo può essere equilibrato e proporsi meno impegnativo.
Diverso è il discorso per quanto riguarda i forni da giardino costruiti in muratura, perché in questo caso tutto dipende dal materiale impiegato, dal pregio della pietra, dalle dimensioni della canna fumaria e dal valore del materiale scelto per il rivestimento. Trattandosi di un’opera unica, il forno da giardino così composto può richiedere un dispendio economico piuttosto notevole, donando in cambio un’estetica molto piacevole e una funzionalità assoluta, soprattutto nel caso di opere di grandi dimensioni.

Forni in pietra: i vantaggi

Il forno da giardino in pietra è la soluzione più scenografica per i nostri spazi esterni, soprattutto se è realizzato con pietre che si armonizzano con il giardino e con i vegetali in esso presenti. Solitamente il forno da giardino in pietra si compone di una base in pietra refrattaria ed è alimentato a legna o a carbone. Si tratta della soluzione ideale per chi ricerca un’opera in muratura, adatta per le pizze e per la preparazione di gustosi prodotti da forno, come il pane, le focacce e i dolci.

Forni in acciaio i vantaggi:

I vantaggi del forno in acciaio vanno sicuramente ricercati nella sua versatilità e nella sua natura mobile. I forni in acciai vengono spesso realizzati con ruote per agevolare lo spostamento e possono essere posizionati in esterno solo all’occorrenza, quindi ricoverati al riparo durante le stagioni in cui non vengono utilizzati. Si tratta di forni che possono essere a legna, a carbone, a pallet o a gas e che richiedono meno attenzione e conoscenza rispetto al forno a legna.
Per impiegare un forno in acciaio a gas sono sufficienti le conoscenze che mettiamo in pratica con il classico forno di casa, perché il sistema è dotato di termostato che ci permette di stabilire la temperatura desiderata e di cuocere gli alimenti seguendo le ricette del caso. La soluzione di forno da giardino in acciaio è quindi ideale per chi ha poca esperienza con il forno a legna e desidera contare su un elemento da esterno facile da usare e che sa regalare ottimi risultati in cucina. Il forno da giardino in acciaio è ideale anche per chi non ha grandi spazi a disposizione, ma desidera ugualmente dedicarsi alla preparazione in esterna dei cibi.

Forni da giardino: i migliori, le offerte e le opinioni

Ora che abbiamo conosciuto quali sono le caratteristiche e le peculiarità dei forni da giardino vediamo una selezione dei migliori forni da esterno, scelti in base alle caratteristiche, per orientarci all’acquisto e comprendere in modo più approfondito quali sono le loro potenzialità.

Forno a legna barbecue

Forno a legna barbecueChi cerca un sistema di forno da giardino completo e super accessoriato può rivolgersi a questa soluzione di forno cucina. Il forno da esterno propone una doppia alimentazione, a legna oppure a carbone e vanta le generose dimensioni esterne di P 59,7 x L 118 x H 118,8 cm. Ampio è anche il piano di cottura, P 45 x L 110 cm per un peso totale di 130 chilogrammi. Si tratta di un forno stabile, dotato di barbecue e realizzato in solido acciaio verniciato in colore antracite e acciaio inox. Il forno da giardino permette di cucinare cibo per quindici coperti, quindi si tratta della soluzione ideale per chi ama organizzare grandi appuntamenti in compagnia da vivere all’aria aperta.
Il carrello è dotato di ruote per un agevole spostamento e l’accensione del sistema è molto semplice, grazie alla camera di combustione interna, che oltre a facilitare l’accensione assicura una distribuzione uniforme e omogenea del calore in fase di cottura. La fiamma può essere aumentata o diminuita di intensità e il sistema è accessoriato con un comodo vano per la raccolta della cenere. Bello, ricco di design e molto professionale, questo forno da giardino in acciaio è tra i top prodotti in commercio.
Vai a Forno a legna barbecue .

Forno Jolly Happy Pizza

Forno Jolly Happy PizzaChi cerca una soluzione di forno da esterno facile e veloce può contare sulla soluzione Jolly, un forno a legna facilmente trasportabile, che può essere impiegato in esterno così come in interno. Come suggerisce il nome, questo forno da giardino è perfetto per la pizza e per la preparazione di prodotti da forno come il pane e le focacce, ma anche per la cottura a legna di carne e pesce. Il forno raggiunge la temperatura di 350° con l’utilizzo di poca legna: 1,5 kg/h. In 5 minuti il forno da esterno raggiunge la giusta temperatura e può essere collocato in giardino, sul balcone, in terrazza. Il colore è giallo, verde, silver e marrone e il forno è accessoriato con alzalegna e paralegna, pirometro, coperchio in acciaio inox, tubo di espulsione e cappello. In omaggio una confezione di faggio pressato e certificato 10 kg per le prime accensioni.
Vai a Forno Jolly Happy Pizza .

Forno a legna La fornacella

Forno a legna La fornacellaLa Fornacella di Mengoni è un forno da esterno a legna in acciaio, perfetto per chi desidera contare su un sistema pratico, veloce e contenuto nelle misure. La Fornacella è infatti ideale per cuocere la pizza e tutti i prodotti lievitati, ma anche per cucinare al meglio arrosti saporiti e tanti piatti di pesce della tradizione mediterranea. Il forno da giardino raggiunge velocemente i 200 gradi, ovvero la temperatura di cottura della pizza ed è dotato di mattonelle refrattarie, della canna fumaria, dell’alza legna e del reggibrace e di uno sportellino di chiusura con pirometro e manico in legno. Disponibile nei piacevoli colori rosso e antracite, questo forno da giardino è fornito di due pale, una più grande per informare la pizza e una più piccina per sfornarla agevolmente e viene proposto al costo di780 euro.
Vai a Forno a legna La fornacella .

Forno A Legna A Casetta

Forno a legna a casettaDedicata a chi ricerca un forno da giardino in pietra prefabbricato, questa soluzione è piccina ma potente. Si tratta di un forno dall’aspetto rustico, realizzato con rivestimento in conglomerato refrattario di cemento argilla e marmorino. La combinazione dei materiali assicura un’altissima resistenza meccanica e termica e il modello può essere alimentato con legna o con carbone. La canna fumaria è realizzata in robusto acciaio inox e le misure sono di L95xP103xH190, per un piano cottura di 56x61cm. Imponente grazie ai suoi 650 chilogrammi di peso, questo forno da giardino si propone come una soluzione stabile, fatta per durare per sempre.
Vai a Forno a legna a casetta .

Forno Pizza Party 70×70

chi ricerca una soluzione di forno da esterno perfetto per cuocere pizze, pane, Forno a legna a casettafocacce e anche arrosti e pesce può contare su questa proposta decisamente versatile. La funzionalità del forno Pizza Party va letta nelle sue dimensioni equilibrate e nella dotazione con carrello e ruote che ne permette un agevole spostamento dentro e fuori casa. Il forno da giardino può infatti essere impiegato in interno ed esterno. Si tratta di un forno da giardino a legna dalla misura di 70cm x70cm, dotato di un piano cottura di 49cm e forte del leggero peso di 50 chilogrammi. Perfetto per chi ricerca un forno da giardino versatile, Pizza Party raggiunge la temperatura di 550 ºC e vanta un rivestimento esterno in alluminio molto semplice da pulire e resistente alle intemperie. Il forno è accessoriato con alza legna e spartifiamma, con l’apposita canna fumaria con cappello regolabile e completato con sportellotradizionale senza vetro. Il forno vanta la presenza del termometro ed è fornito con 8 mattoni refrattari, quindi completato con il proteggi frontalino che ne aumenta la sicurezza.